22 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

Serie CM - Prime Cleaning Riccione vs Conad S.Zaccaria Atlas Ra 3-0

19-03-2024 16:28 - ULTIME NEWS
La Prime Cleaning vince la decima partita consecutiva contro un "osso duro" come Atlas San Pietro in Vincoli e riesce a mantenere il ritmo di Bellaria che nell'anticipo del giovedì aveva regolato per 3-0 i giovani ravennati della Consar.

Stesso punteggio per Alessandri (dichiarato MVP dell'incontro) e compagni nella sfida del Pala Nicoletti, ma gara molto più combattuta di quanto non dica il risultato finale: per lunghi tratti si è giocato punto a punto e nel terzo set i riccionesi hanno recuperato uno svantaggio di ben sei punti.

Coach Botteghi a fine partita sintetizza così:
"Sapevamo che sarebbe stata dura avere la meglio su Atlas; anche all'andata l'abbiamo spuntata solo al tie break. Il risultato è un po' bugiardo perché c'è stato molto più equilibrio in campo e abbiamo dovuto fare un'ottima gara per vincere. In particolare, la difesa mi è piaciuta molto, Angelo ha sfoderato recuperi di altissimo livello, ma in generale nella fase break siamo stati bravi. Sono tre punti d'oro che ci permettono di arrivare a pari punti allo scontro diretto con Bellaria, quindi bene così. Ancora complimenti ai ragazzi per la gara e ora testa alla prossima sfida!".

Riccione e Bellaria arrivano a pari punti allo scontro diretto, nello specifico a quota 46 (Bellaria ha una vittoria in più e quindi nominalmente è prima); due lunghezze più indietro, Forlimpopoli a 44 punti; quarto posto consolidato per Viserba (36 p.), a + 7 su Consar Ravenna (29 p.).

Prossimo impegno per la Prime Cleaning Riccione, sabato 23 marzo, al Pala BIM di Igea Marina, dove alle 21.00 andrà in scena la partita tra le due prime della classe.

La partita:

Coach Botteghi conferma il sestetto che aveva vinto il tie break di Ravenna, con Capitan Alessandri in regia, De Rosa in posto 2, Conci e Arcangeli in posto 4; Tosi Brandi e Semprini al centro, Cangelli libero.

Primo set: si parte con Conci in battuta che fa subito due ace (2-0). I centrali riccionesi sono molto efficaci in attacco e Cangelli è scatenato in difesa su Morichelli; Arcangeli mura proprio l'oppostone marchigiano (12-8) e poi Morigi attacca out (13-8); di rientro dal time out Atlas, De Rosa fa ace (14-8). Il massimo vantaggio è sul 18-8 con tre attacchi consecutivi vincenti di Arcangeli. Parziale tuttaltro che finito: entra Rasi tra le fila Atlas e rimette in carreggiata i suoi (18-13). Gli ospiti si avvicinano ulteriormente nel finale (23-21); poi ci pensa Arcangeli con un attacco su cui il centrale avversario fa invasione e un muro vincente (25-21).

Secondo set: partenza ancora a vantaggio di Riccione: Conci difende e copre, Arcangeli trasforma (4-1). Break importante per Riccione (10-4) con Conci (2 attacchi) e la premiata ditta Alessandri-Semprini che confezionano un muro e un primo tempo vincenti. Entra di nuovo Rasi tra i ravennati e di nuovo parte il recupero che si concretizza con il muro di Morichelli su De Rosa (11-11). Riccione prova a scappare, facilitato da due errori avversari (16-13). Parziale decisivo da 17-16 a 21-16 con due diagonali monstre di Conci a cui fanno seguito la pipe di Arcangeli e il muro di Semprini. Il 25-18 lo firma Conci da posto 2.

Terzo set: Atlas spinge tanto al servizio: triplo vantaggio con Mazzotti che mette in difficoltà la ricezione riccionese (3-7 con un ace). I punti di vantaggio diventano sei (5-11) sul fallo fischiato ad Alessandri. Punto su punto e grazie a tante difese Riccione si riporta a ridosso: prima con il turno al servizio di Conci (fino al 13-15) e poi sorpasso con De Rosa dai nove metri (da 15-17 a 19-17) e Conci scatenato in attacco. Riccione mantiene l'inerzia e Arcangeli con un ace chiude le ostilità (25-22).

Tabellini: Alessandri 1, De Rosa 11, Conci 17, Arcangeli 20, Tosi Brandi 3, Semprini 6, Cangelli L1, Dishani L2 ne, Nascimento ne, Mandoloni ne, Botteghi ne, Magi ne, Fabbri ne, Vallese ne



Indica il nostro codice fiscale 02 712 710 405 nell'apposita casella presente sulla tua dichiarazione dei redditi, è semplice veloce e non ti costa nulla. Grazie!




Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie