19 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

Serie CM - Mar Pallavolo Viserba vs Prime Cleaning Riccione 0-3

18-10-2023 15:07 - ULTIME NEWS
Buona la prima! La compagine riccionese inizia la nuova stagione così come l'aveva finita, con una vittoria piena nel derby contro Viserba.Il tabellone finale segna 3-0, ma il punteggio è in parte bugiardo, rispetto a quello che si è visto in campo, dove i viserbesi hanno giustamente venduto cara la pelle prima di capitolare.
Una gara che nascondeva tante insidie come premesso dal coach Botteghi in settimana: "sapevamo che sarebbe stata una partita complicata, Viserba è squadra coriacea, hanno un gioco molto diverso dal nostro e al quale non siamo abituati; in più hanno ricevuto molto meglio di noi e se non avessero commesso qualche errore di troppo nei finali di set, probabilmente la partita si sarebbe allungata. Per noi era importante partire con il piede giusto e con i tre punti. Ancora non siamo perfettamente coordinati in campo, ma forse in questa fase di stagione è sbagliato aspettarselo. Ora testa a sabato prossimo dove non vogliamo sfigurare nella prima davanti al nostro pubblico in un altro derby con San Giovanni".

Riccione quindi si trova a tre punti in classifica in coabitazione con Bellaria, Forlimpopoli, Villafranca, Sesto Imolese e Orbite, le altre cinque squadre che hanno vinto la prima gara (tutte con vittorie da tre punti).Nella prossima sfida, Alessandri e compagni esordiranno tra le mura amiche del Pala Nicoletti, sabato 21 Ottobre contro San Giovanni, con inizio gara alle ore 18.00.

La partita:Coach Botteghi manda in campo Capitan Alessandri al palleggio, De Rosa opposto, Arcangeli con la new entry Conci in posto 4, Tosi Brandi e Magi (altra new entry) al centro, Cangelli libero.Di là dalla rete, coach Salvemini schiera Ceccarelli (ex di turno) palleggiatore incrociati con Beltrammi, Costanzi e Baldisserri in posto 4, Prati e Pizzinelli al centro, Ventisette libero.

Già la prima azione di gioco fa capire quale sarà il trend della partita: difese molto aggressive da entrambi i lati, azione lunghissima conclusa da De Rosa dopo un recupero letteralmente in tribuna da parte di Alessandri.Si va avanti punto a punto fino al 15 pari. Riccione prova a strappare con due attacchi di Conci e Arcangeli (18-15), ma Viserba piazza un break di cinque punti portandosi fino al 18-20.L'attacco vincente di De Rosa porta le squadre in parità ai frangenti finali (23-23); la spuntano i Riccionesi, anche grazie a tre errori consecutivi in attacco dei viserbesi (26-24).

Il secondo parziale inizia con le squadre in equilibrio: Viserba riesce a mettere in difficoltà la ricezione riccionese, ma è molto fallosa sia in attacco che in battuta. Il muro di Conci porta il gap a quattro punti (12-8).Il massimo vantaggio è sul 19-13 con l'attacco vincente di Nascimento entrato insieme al palleggiatore Mandoloni (esordio in maglia biancoazzurra per il giovane pesarese).Viserba non ha la forza di recuperare e il set si chiude con l'errore al servizio di Baldisserri (25-20).

Nel terzo set, le parti si invertono: Riccione regala nove dei primi undici punti viserbesi con quattro errori al servizio e cinque in attacco (Viserba avanti 11-10).Un buon break firmato De Rosa (un muro e un attacco) segnano il trend del parziale (15-11); è ancora una volta un errore, questa volta al palleggio, a consegnare il decisivo punto a Riccione (25-21).

Tabellino: Alessandri 1, De Rosa 12, Conci 9, Arcangeli 14, Magi 1, Tosi Brandi 5, Cangelli LIB, Mandoloni 0, Nascimento 1, Fabbri ne, Botteghi ne, Lamponi ne, Semprini ne, Dishani LIB2 ne

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie