24 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

Al via il campionato per le ragazze Under 16 e Seconda Divisione

06-11-2023 16:23 - ULTIME NEWS
Under 16: La prima partita in under 16 per le ragazze allenate da Baldacci e Pangrazi è contro il San Marino, tra le mura amiche.

Il primo set mostra un Riccione preciso e ordinato, che con un'ottima percentuale di ace al servizio, getta scompiglio nella formazione avversaria. 25-15 per Riccione nel primo parziale.

Nel secondo set qualcosa si spegne nelle nostre ragazze; la ricezione non riesce più a servire il palleggio e in fase offensiva iniziano a fioccare gli errori. Senza strafare, S.Marino ci restituisce il parziale, vincendo il set 15-25.

Il terzo e il quarto set, purtroppo, sono vinto entrambi dalla formazione avversaria che senza attuare nulla di veramente tangibile, ci guarda sbagliare troppo in ogni fase di gioco; diversi gli errori al servizio, una moltitudine quelli in ricezione e tanti anche gli errori in attacco.
Vince San Marino per 1-3.
A fine partita il coach Baldacci e il dirigente Pangrazi cercano di capire cosa non sia andato e senza drammatizzare, si manifestano fiduciosi nei confronti delle ragazze, prima del match che pochi giorni dopo le vedrà impegnate per il debutto in seconda divisione, sempre contro la compagine sammarinese.

2°Divisione. La prima giornata di Seconda Divisione porta con sé una voglia di riscatto imminente, che fin da subito, guida le nostre ragazze ad una prestazione nettamente superiore a quella riscontrata soltanto due giorni prima in U16 ma soprattutto, totalmente superiore all'avversario del giorno.

È una partita che vede nei tre set disputati un unico canovaccio: Riccione crea gioco, San Marino subisce.
Ed è un 3-0 secco e meritato, quello che infliggiamo a San Marino. Un 3-0 che sa molto di rivincita. A fine partita Baldacci e Pangrazi si mostrano felici e consapevoli di avere un gruppo capace di imparare dagli errori commessi e di saperci porre rimedio.
La stagione sarà molto tosta per queste giovani atlete impegnate in due campionati ma col duro lavoro in palestra, le soddisfazioni possono arrivare!

Commento di Mattia Pangrazi



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie