31 Gennaio 2023
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

Serie CM - Prime Cleaning Riccione vs Rainbow Forlimpopoli 3-0

17-01-2023 15:34 - ULTIME NEWS
Inizia bene il 2023 per i ragazzi guidati da coach Botteghi che si aggiudicano l’intera posta nell’affatto scontato match contro Rainbow Forlimpopoli, che all’andata aveva strappato un punto ai riccionesi.

Mair e compagni riescono ad imporsi 3-0 dopo un primo set combattutissimo e deciso solo alla lotteria dei vantaggi, mentre nel secondo e terzo parziale i distacchi sono stati più ampi.

Con i tre punti guadagnati, Riccione mantiene il ritmo dell’inarrestabile Paolo Poggi (vittoriosa 3-0 contro Atlas), che guida la classifica a 30 punti dopo 11 giornate, contro i 29 dei riccionesi.

“Era una partita tutt’altro che semplice, prima di tutto perché Forlimpopoli è un’ottima compagine, ha due punte di diamante come Bertacca e Mambelli e regala pochissimo agli avversari. Basti ricordare che all’andata sono servite 2 ore e 45 minuti di partita per vincere… Sono molto orgoglioso del nostro approccio in campo, stiamo trovando i giusti automatismi, ho un gruppo di ragazzi con un’etica del lavoro e un attaccamento alla squadra pazzeschi! Avanti così!”, queste le parole entusiastiche dell’allenatore riccionese a fine partita.

La partita:

Il primo set sembrava essersi messo sui giusti binari con il turno al servizio di Mair che porta avanti i suoi fino al 5-1. Ma è un fuoco di paglia e complice qualche errore di troppo in attacco, sono gli ospiti con Bertacca sugli scudi a passare avanti e guidare fino alle fasi finali. Il momento cruciale è sul 22-22: ace di Bertacca (22-23), primo time out Riccionese; pipe vincente ancora di Bertacca (22-24), secondo time out riccionese. Il primo set ball lo annulla Arcangeli in attacco dopo una spettacolare apertura di Alessandri (23-24). Il pareggio è a firma Mair con un muro pazzesco sull’opposto Mambelli (24-24). Ancora Bertacca in pipe crea la terza palla set (24-25). Lo stesso Bertacca ha anche la palla per chiudere il set ma tira fuori (25-25). I due punti decisivi sono di Mair che prima trasforma un break con un mani out, e poi con un muro tetto chiude le ostilità (27-25).

Il secondo e terzo parziale per quanto siano stati più combattuti di quanto non dicano i punteggi finali hanno visto i riccionesi lavorare molto bene a muro e difesa con Arcangeli e Mair scatenati in attacco, che hanno scavato distacchi importanti nella prima metà dei set. Per la cronaca, il secondo set lo chiude Tosi Brandi con un primo tempo potentissimo dopo una spettacolare alzata a una mano di Alessandri; il terzo lo chiude Arcangeli dopo una lunga azione partita dal servizio di Semprini.

Tabellini: Alessandri 2, Nascimento 11, Mair 16, Arcangeli 15, Tosi Brandi 7, Semprini 6, Cangelli L1, Annibalini L2, De Rosa 0, Pagnoni ne, Fabbri ne, Donini ne, Sticchi ne

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie