19 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

Serie CM - Idea Volley Team Bologna vs Prime Cleaning Riccione 0-3

13-11-2023 12:08 - ULTIME NEWS
Pronto riscatto per la Prime Cleaning Riccione che espugna il Pala Margelli di Bologna con un buon 3-0.

Tre punti conquistati fuori casa, di venerdì sera, nella trasferta più lontana del girone, sono un ottimo segnale di ripartenza sul giusto cammino per Alessandri e compagni.

Un tre a zero maturato però non senza patemi, soprattutto nel secondo parziale, dove è stato decisivo l'ingresso del duo Mandoloni-Lamponi per invertire il trend di un set che sembrava compromesso:
"Per noi era importante tornare a fare subito tre punti...meglio cancellare prima possibile i fantasmi e le titubanze che una sconfitta può innescare nel morale dei giocatori. Nel primo e nel terzo parziale siamo riusciti a comandare il gioco, nel secondo set siamo stati molto bravi a recuperare da uno svantaggio importante.
So di avere giocatori bravi pronti a subentrare e in questa partita i due più giovani della squadra sono riusciti ad impattare sul match portando entusiasmo e voglia di dimostrare. Bravi Luca e Nicola!"
, queste le parole di coach Botteghi.

Tutte vittorie piene in testa alla classifica: Forlimpopoli è prima (15 punti) in solitaria, Bellaria insegue un punto indietro (14 punti); Riccione è terzo a 12 punti.

Prossima sfida, si torna tra le mura amiche del Nicoletti, contro i giovani della Consar Ravenna (che nell'ultima giornata hanno fatto faticare la capolista), con inizio gara alle 18.00.

La partita:

Coach Botteghi manda in campo Capitan Alessandri al palleggio, Nascimento opposto, Arcangeli e Conci in posto 4, Tosi Brandi e Magi al centro, Cangelli libero.

Primo set: Riccione tenta la fuga sfruttando due errori in attacco dei bolognesi (7-3); Fittings impatta sul 11-11 a causa di ben cinque errori dei riccionesi (due in battuta e tre in attacco). Sul 13 pari va in battuta Arcangeli; il suo turno al servizio è infinito, condito da tre ace: Riccione arriva a 22-13 con Tosi Brandi a trasformare le ottime difese dei compagni. Chiude un potente diagonale di Conci (25-15).

Secondo set: i riccionesi partono svagati e poco efficaci in attacco (due blocks subiti da Arcangeli e Nascimento); i bolognesi sono sempre avanti e con il pallonetto di seconda intenzione del palleggiatore Orsini si portano a più cinque (11-6). I padroni di casa allungano ulteriormente fino al 19-14. Nel frattempo, lato Riccione, in campo Mandoloni e Lamponi (esordio per il classe 2005) per Alessandri-Nascimento.
Il cambio diagonale porta gli effetti sperati: diverse buone azioni di difesa-muro ben gestite permettono il recupero. Alessandri rientra, infatti, al servizio sul 19-20. Il suo ace pareggia i conti e poi sono decisivi i muri di Magi (compreso quello del 25-21 finale) e gli attacchi di Nascimento.

Terzo set: i riccionesi giocano sciolti e tranquilli: Arcangeli ha il braccio caldo (8 punti per lui nel parziale) e porta i suoi avanti 12-6. Coach Botteghi concede il meritato spazio in campo di nuovo a Mandoloni e Lamponi, che ripagano la fiducia, soprattutto con grandi difese. Nel finale, esordio per il libero Dishani, anche lui artefice di un paio di ottime difese.
Chiude il match il mani-out di Arcangeli da posto 2 (25-18).

Tabellino: Alessandri 1, Nascimento 5, Conci 11, Arcangeli 18, Magi 7, Tosi Brandi 10, Cangelli LIB, Mandoloni 1, Lamponi 0, Dishani LIB2, Botteghi ne, Fabbri ne, Pivi ne

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie