31 Gennaio 2023
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

CM - Prime Cleaning Riccione vs Paolo Poggi Bologna 3-0

01-12-2022 14:28 - ULTIME NEWS
Le premesse perché fosse una partita spettacolare c'erano tutte, e sicuramente i tanti tifosi e amici accorsi al Pala Nicoletti non sono rimasti delusi!
I boys di coach Botteghi, grazie a una grande prestazione, si aggiudicano il big match del girone contro i forti bolognesi del Paolo Poggi, con un perentorio 3-0.
Il muro in collaborazione tra Alessandri e Tosi Brandi che ha sancito il 25-22 finale del terzo set, ha consegnato a Riccione i tre punti in palio e la testa del girone, superando di un solo punto proprio gli avversari di giornata.
Con questa affermazione, il ruolino di marcia dei riccionesi parla di otto vittorie su altrettante giornate di campionato.
"prima di tutto, la partita è stata molto più tirata di quanto non dica il risultato finale, anche perché Paolo Poggi è veramente una squadra forte. Noi siamo stati bravissimi, mentalmente abbiamo giocato una gara di una solidità impressionante e lo dimostrano due aspetti: nei finali di set siamo sempre riusciti a emergere e non ho dovuto chiamare nemmeno un time out. Sono stra orgoglioso di quello che i ragazzi hanno fatto in campo!", queste le parole entusiastiche del coach Botteghi a commento della partita.

La partita:

Nuovo assetto per Riccione nello starting six: Campi è out per l'infortunio patito nella gara con Cesenatico, Arcangeli è rientrato solo venerdì dall'influenza ed è a mezzo servizio. Il tecnico riccionese opta per un nuovo modulo: Mair e Nascimento in posto 4 e capitan De Rosa opposto; Semprini prende il posto di Campi, affiancato da Tosi Brandi al centro; confermati Alessandri al palleggio e Cangelli libero.

Grande equilibrio nelle battute iniziali del primo parziale. Paolo Poggi cerca di scappare quando da 11-11, con due errori riccionesi (servizio di Mair e attacco di Nascimento) e un mani out di Marani, i bolognesi allungano a 14-11. Riccione riesce a impattare sul 18 pari con una parallela di De Rosa e mette la testa davanti con un muro di Mair (19-18). I bolognesi diventano fallosi nelle battute finali, Nascimento mura Marani (24-20), De Rosa mette in terra il 25-21.

Secondo set sulla falsa riga del primo: Paolo Poggi è avanti a metà set di un paio di lunghezze (12-10), grazie a difese di altissimo livello. Di contro, Riccione mura meglio (decisivi due block vincenti di De Rosa) e inverte l'inerzia (19-18). Nei punti finali, sugli scudi Mika Mair che tra attacchi e muri porta i suoi avanti 2-0 (25-22 il finale).

Inizio di terzo parziale da incubo per Riccione: due ace di Toscani e un diagonale di Marani portano i bolognesi sul 3-0. Coach Botteghi getta nella mischia Arcangeli che porta solidità alla seconda linea. Ospiti ancora molto fallosi: tre errori consecutivi riportano la parità (8-8). L'equilibrio regna fino al 20-20: diagonale vincente di De Rosa e muro di Tosi Brandi creano un gap (22-20), subito recuperato dai bolognesi (errore di Arcangeli e muro su De Rosa). Dal 22-22 è un assolo riccionese: attacco di Tosi Brandi, ace di Arcangeli e ancora il muro di Alessandri per il 25-22.

Prime Cleaning Riccione vs Paolo Poggi Bologna 3-0 (25-21/25-22/25-22)

Tabellini: Alessandri 2, De Rosa 10, Nascimento 7, Mair 18, Tosi Brandi 8, Semprini 1, Cangelli L, Arcangeli 1, Pagnoni ne, Fabbri ne, Donini ne, Annibalini ne, Sticchi ne

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie