23 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > ULTIME NEWS

CF - Un Riccione mai domo strappa un punto d'oro alla seconda della classe!

05-12-2021 13:37 - ULTIME NEWS
E' tempo di derby al Pala Nicoletti e quello tra Supermarket Abissinia Riccione Volley e le riminesi dell'Emanuel Riviera Volley Rimini è stato un bel match tra due formazioni che hanno lottato fino all'ultimo pallone. Una gara che ha regalato emozioni e spettacolo al folto pubblico che ha assiepato gli spalti del Pala Nicoletti, un pubblico che ha sentito la gara e ha partecipato sostenendo le proprie beniamine soprattutto nelle fasi salienti dell'incontro.
Alla fine di una durissima battaglia, durata 2h e 18min, in cui nessuno si è risparmiato l'ha spuntata la squadra ospite, seconda in classifica, che con merito ha saputo reggere, all'avanzata delle riccionesi che sotto 2set a 0 hanno cercato di ribaltare il match per poi arrendersi al tie-break (17-19).
Riccione, dopo due primi set in cui ha subìto il gioco delle ospiti ed è apparso timoroso, ha reagito da grande squadra. Due set in crescendo, dove è riuscito ad imporre il proprio gioco nel terzo e quarto parziale.
Un punto veramente prezioso e cha da fiducia quello conquistato dalle ragazze di coach Lazzarini, contro una squadra, quella riminese, costruita per vincere e ad ambire a posizioni di vertice dove tutt'ora si trova.
Ora le riccionesi osserveranno il turno di riposo, per poi ritornare in campo sabato 18 Dicembre ore 17.00 al Pala Nicoletti con il Flamgini-Panettone Kelematica Fc.

LA PARTITA:

1°set: Riviera commette subito qualche errore di troppo al servizio e ciò permette a Riccione di accumulare qualche punto di vantaggio nell'avvio di parziale (5-2). L'Emanuel comincia ad ingranare, impatta e vola sul +7 (8-15), con un Riccione che subisce molto il gioco al centro delle ospiti. Si prosegue con lo stesso divario nel punteggio (15-22), sul (16-24) Magnifico e compagne annullano 2 set point, poi ci pensa Orsi in fast a firmare il primo set a favore delle ospiti.

2°set: Il secondo parziale rimane sempre molto equilibrato, dall'inizio alla fine come lo dimostra anche il punteggio finale. Riccione trova l'allungo nel finale sul (24-21) ma sciupa 3 set point, Riviera non perdona e conquista ai vantaggi il secondo set (27-29).

3°set: Nel terzo set ci si aspetta un monologo avversario, c'è il timore che il set precedente perso possa pesare tanto sul morale delle riccionesi. Ciò non accade, anzi ora è Riccione a condurre nel punteggio (11-7), costringendo coach Piraccini a chiamare tempo. Riccione al centro con Santini trova il +5 (17-12) il pubblico si esalta e spinge a gran voce le riccionesi. Ci pensa poi capitan Magnifico con una diagonale stretta a conquistare il venticinquesimo punto a favore di Riccione (25-19).

4°set: Una Righi in gran vena al servizio è a trascinare Riccione nell'inizio del quarto set (8-0). Subito un buon margine di distacco conquistato da Riccione che tiene a debita distanza le riminesi. Margine che si protrae fino alla fine del parziale (23-15) e che porta Riccione alla conquista del quarto set con il punteggio di (25-19).

5°set: Il tie-break si gioca punto a punto, un set emozionante ricco di sorpassi e contro sorpassi. Si va al cambio campo con Riviera leggermente avanti (7-8). Le ospiti sciupano il primo match point concedendo a Riccione l'aggancio sul (14-14), si va ad oltranza. Righi trova il match point Riccione (17-16), le biancoblu purtroppo non concretizzano il vantaggio concedendo un ennesima palla del match alle ospiti, che questa volta mettono a terra chiudendo set e partita (17-19).

Supermarket Abissinia Riccione Volley vs Emanuel Rivera Volley RImini 2-3 (18-25/27-29/25-19/25-19/17-19)

Tabellino Riccione Volley:
Magnifico 16, Paolassini 9, Righi 17, Santini 9, Caciagli, Moltrasio 11, Morelli e Launi (Libero), Vorabbi 4, Angeli 1, Cofrancesco; n.e.: Di Paola, Zangheri; 1°ALL. Lazzarini 2°ALL. Garavini


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie